La funzione della nota integrativa

Vi è la necessità che la Nota Integrativa fornisca gli elementi necessari per raggiungere l’obiettivo di informazioni chiare e significative.

Alcune delle applicazioni di questo postulato sono:

  • Rendiconto finanziario, il prospetto di variazione dei conti del netto, gli elementi necessari per classificare lo Stato Patrimoniale secondo il criterio finanziario;
  • Informazioni sulle limitazioni alla disponibilità relative a immobilizzazioni, rimanenze di magazzino, liquidità immediate;
  • Informazioni relative alle operazioni con azienda consociate;
  • Informazioni sulla concentrazione dei crediti tra pochi clienti;
  • Informazioni sul grado di utilizzo delle immobilizzazioni materiali.

Richiedi gli appunti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 − sette =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>