Crisi 2008: Credit Default Swap

Un particolare derivato si è sviluppato dagli anni ’90 ed è il CDS.

Lo scambio di flussi di cassa è indicizzato alla possibilità che un ente che può essere pubblico o privato fallisca.

I CDS sono stati usati come un’assicurazione ma rispetto all’assicurazione hanno un grosso vantaggio.

Il contratto di assicurazione è tra due parti, io assicuro te perché hai un certo livello di rischio ed è un accordo tra due parti, mentre i CDS si possono poi liberamente scambiare sul mercato quindi sono titoli che possono facilmente circolare nel mercato.

Nascita e diffusione dei CDS

Scaricando il rischio sui terzi veniva meno la necessità di accantonamento per quel rischio (Basilea).

La cosa che molte società di assicurazione hanno trascurato è il fallimento a catena.

AIG è poi stata salvata dallo stato americano.

LB invece nel settembre 2008 è stata fatta fallire.

Questo ha comportato una situazione di decrescita dell’economia sia negli USA che in Europa perché le banche sono molto correlate, si sono verificate corse agli sportelli e il sistema economico ha continuato a decrescere fino a marzo 2009 quando le borse hanno toccato il picco minimo e poi grazie agli interventi delle banche centrali FED e BCE che hanno immesso molta liquidità allora la situazione è un po’ migliorata però siamo ancora in una situazione complicata.

Il PIL non è aumentato.

Richiedi gli appunti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 4 = cinque

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>