Cos’è il value investing? Come diventare un value investor sulle orme di Warren Buffett.

Cos’è il value investing? Come diventare un value investor sulle orme di Warren Buffett.

31 Maggio 2020 Off Di Redazione Appuntieconomia.it

Quando si parla di investimenti azionari si rimane sempre spesso sul vago, senza mai andare a fondo sulle modalità e sulle tipologie.

Infatti gli investimenti azionari possono essere effettuati seguendo differenti modalità di strategia, o anche tramite mercati molto specifici che non hanno niente a che fare col semplice investimento azionario, come ad esempio il FOREX ( FOReign EXchange market , cioè il mercato di scambio delle valute estere ) , il CFD Trading ( Contract For Difference, Contratti per Differenza ) , ecc..

Cos’è il value investing e come nasce questa strategia di investimento

In questo articolo scendiamo nel dettaglio di una tecnica di investimento chiamata Value Investing . La strategia value investing è una tecnica di investimento le cui basi sono state messe da Benjamin Graham.

Benjamin Graham fu un economista e imprenditore statunitense, professore alla Columbia University. Gettò le basi del value investing con due libri che fecero la storia della finanzia:

In cosa consiste il value investing

Secondo il value investing un investitore deve scegliere delle azioni con un prezzo di mercato inferiore al loro valore intrinseco. In particolare si tratta di comprare azioni quando il loro prezzo è basso, o comunque durante una fase di crisi dove i prezzi subiscono elevati sconti. A seguito di queste crisi tutte le azioni vengono scontate, sia quelle buone e sane, sia le cattive aziende mal gestite.

Il value investing interviene in queste fasi, in quanto grazie all’analisi fondamentale delle aziende (studio dei bilanci e dei flussi di cassa e delle prospettive a lungo termine ) si riesce ad ottenere una valutazione di merito.

In tal modo si vanno a selezionare quelle che hanno subito un ribasso del prezzo azionario esclusivamente per il contesto generale di mercato, ma che saranno destinate a risalire nel tempo. Il value investor è sempre un investitore a lungo termine, a differenza di molte altre forme di investimento azionario che prevedono l’acquisto e la successiva vendita di azioni nel breve periodo.

In quali azioni e aziende investe un value investor

Il value investing prevede che si investa in azioni di aziende con due caratteristiche fondamentali:

  • il loro core business deve essere facilmente comprensibile;
  • il marchio deve essere molto forte sul mercato se non un leader

Un terzo criterio è che l’azienda abbia corrisposto dividendi ogni anno, regolarmente e possibilmente in crescita da almeno 10 anni.

Corrispondere un dividendo crescente significa fare utili ma anche premiare i propri azionisti. È il “premio” che una buona azienda deve dare a chi ci ha investito su.

L’analisi del value investing: Dividend Yield e Return on Equity (ROE)

Per quanto riguarda la sopra citata analisi fondamentale, si basa sullo studio di indici di bilancio tra i quali troviamo:

  • Dividend Yield. Si calcola come la somma dei dividendi degli ultimi 12 mesi in rapporto al prezzo delle azioni (dividendi ÷ prezzo) e ci da una indicazione in percentuale di quanto renderà l’investimento se si acquista azioni a quel prezzo.
  • Return on Equity (ROE). Si calcola come il rapporto tra reddito netto dell’ultimo esercizio e il capitale proprio dell’azienda (reddito netto ÷ capitale proprio). Se il ROE è maggiore della media del settore si può assumere che il management aziendale stia lavorando meglio della media.

Warren Buffett : il più grande value investor di sempre e i suoi casi di successo

Alcuni “casi di successo” nel value investing sono stati investimenti in azienda quali : Coca Cola, McDonald’s, Gillette e Walt Disney.

In tutti questi casi di studio è coinvolto Warrenn Buffett, allievo di Graham e considerato il più grande value investor di sempre, fino ad essere definito l’oracolo di Omaha ed essere dichiarato uomo più ricco del mondo da Forbes nel 2008.

Buffett fu allievo di Benjamin Graham sia alla Columbia Business School , sia nella società di investimento di Graham, la Graham-Newman Corp, dove Warren inizio a lavorare a New York dopo la laurea.

Libri e testi per approfondire il value investing

Se sei interessato ad approfondire la teoria del value investing e iniziare ad investire con questa tecnica, ecco alcuni libri che permettono di approfondire l’argomento:





Corsi online per approfondire le strategie di investimento.

In questo articolo abbiamo dato un’anteprima di una delle tecniche di investimento più redditizie nel lungo periodo, nota come value investing. Vi abbiamo anche dato i riferimenti bibliografici per approfondire.

In base alle esigenze e ai tempi di ciascun investitore, però, esistono molte strategie di investimento e oggi è possibile capirne i segreti grazie a professionisti del settore.

Ecco alcuni videocorsi per approfondire il tema del trading: