L’Amministrazione Pubblica come unità di consumo

L’attenzione viene visualizzata sulla spesa e non sui servizi forniti, né sulla quantità né sulla qualità, l’attenzione è tutta mirata allo spendere. I politici autorizzano a spendere, a sviluppare la gestione di spesa, se non si è Autorizzati dai politici non si può fare niente (si fa quello che dice il politico, si sviluppa la spesa). Gli organi amministrativi fanno quello che il politico dice nel documento.

L’attenzione non è su input trasformazione output, l’importante è la presenza della norma nella quale il politico decide come verranno spesi i soldi della collettività e la amministrazione pubblica eseguirà soltanto (l’amministrativo opera in funzione di quello che ha deciso il politico ma ci deve essere una norma che passa dal politico al amministrativo). La norma dice cosa si deve fare, essa è redatta per iscritto, l’amministrativo (quello che fa input gestione output) vuole le cose chiare per iscritto perché il politico cambia idea ogni giorno in funzione dell’elettorato quindi ci vuole una norma che garantisca il buon funzionamento dell’amministrazione pubblica (“io faccio così perché lo dice la norma”).

Dentro la AP vi è il rispetto della norma dettata dal politico che dice raggiunge tale risultato, i soldi verranno spesi secondo la volontà del politico, ma vi è una norma per iscritto che certifica il volere del politico.

L’importante per l’amministrativo è il rispetto della norma, nessuno andrà a vedere la performance realizzata, quello che è importante è rispettare la norma che sostiene il politico. L’organismo esterno (la Corte dei Conti che invia un suo ispettore) controlla che il politico abbia dato la norma e che l’amministrativo abbia eseguito.

Non bisogna dare informazione di quanto si produce, di qual è la qualità, il sistema informativo deve soltanto monitorare prevalentemente la correttezza formale della spesa in correlazione a quello che ha deciso il politico che si deve spendere (nelle imprese il sistema informativo è diretto a vedere se produco utile).

Questo modo di intendere l’Amministrazione Pubblica è il modello burocratico formale.

Richiedi gli appunti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto × = 16

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>