Come comprare Cardano o altre criptovalute

Come comprare Cardano o altre criptovalute

7 Aprile 2021 Off Di Redazione Appuntieconomia.it

Negli ultimi mesi l’andamento delle quotazioni delle criptovalute ha mostrato un andamento decisamente interessante. Le motivazioni sono varie, a partire dal fatto che numerosi investitori hanno ridotto i propri investimenti in titoli azionari e in altri prodotti, per spostarli proprio sul mercato delle criptovalute. Durante la pandemia da coronavirus poi numerosi speculatori si sono dimostrati fortemente interessati all’intero comparto delle criptovalute, cosa che ha direttamente influenzato le loro quotazioni. Cardano è una piattaforma che gestisce una particolare criptovaluta, conosciuta come ADA.

Come si compra una criptovaluta

Chi volesse comprare Cardano (ADA) lo può fare utilizzando apposite piattaforme, che si dedicano esclusivamente alla compravendita di criptovalute. Sono chiamate exchange, che sta più o meno per piattaforme di cambio, e offrono decine di diverse monete virtuali. Ne esistono vari di exchange disponibili per il cliente italiano, alcuni che si utilizzano esclusivamente da computer, altri che si possono sfruttare anche dallo smartphone. È importante ricordare che il mercato delle criptovalute non è effettivamente il Forex, o meglio è solo un comparto dello stesso. Trattandosi di monete che non hanno un reale corso legale, il mercato delle criptovalute opera 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno. Cardano è ormai considerata una delle criptovalute più “anziane” tra quelle disponibili al mondo; per questo motivo è possibile acquistare ADA su qualsiasi piattaforma di cambio. Visto però che esistono oltre 1.000 criptovalute, se si intende acquistare una moneta appena nata o una molto particolare, è consigliabile scegliere con cura la piattaforma da utilizzare.

Cambiare euro in Cardano

In sostanza acquistare dei Cardano consiste nel cambiare gli euro che si hanno a disposizione con delle monete virtuali. Per farlo è sufficiente attivare un account su una piattaforma di exchange. Queste ultime funzionano in due modi: alcune richiedono al cliente di versare i fondi che desidera utilizzare per l’acquisto di criptovalute; altre invece permettono di utilizzare una carta di credito, da cui prelevano solo la cifra necessaria per l’acquisto in corso. Per acquistare degli ADA non serve avere a disposizione cifre elevatissime; a parte il fatto che un cardano oggi vale poco più di 1 euro, volendo si possono comunque acquistare frazioni di criptovalute. Quindi chi lo desidera può investire anche solo poche decine di euro in Bitcoin, acquistando una piccola porzione di tale valuta. Di fatto non si tratta comunque di un cambio di valute, ma di un vero e proprio acquisto. Le piattaforme di cambio potrebbero anche chiedere una commissione per tale operazione.

Conviene investire in criptovalute oggi?

Nel 2021 conviene investire in criptovalute? Non è facile rispondere a questa domanda, anche perché ce ne sono centinaia e non tutte mostrano il medesimo andamento delle quotazioni. La piattaforma Cardano ha saputo dimostrare di possedere una certa solidità ed è ancora nelle fasi di sviluppo del sistema ADA. Anche per questo motivo è per certi versi tra le criptovalute preferite dagli investitori negli ultimi mesi. Purtroppo però non abbiamo la sfera di cristallo, quindi non possiamo dare alcun tipo di consiglio in merito. Anche perché gli investimenti in criptovalute sono fortemente rischiosi.