Il rendiconto della gestione

I risultati della gestione del bilancio vengono sintetizzati nel rendiconto della gestione che si compone di tre diversi documenti: il conto del bilancio, il conto economico e il conto consuntivo. Il rendiconto della gestione deve essere approvato dal Consiglio Comunale entro il 30/06 dell’anno successivo a quello di competenza. Il rendiconto viene presentato al Consiglio Comunale, da parte della Giunta, accompagnato dalla relazione dell’organo di revisione, dalla relazione della Giunta, dall’elenco dei residui attivi e passivi riaccertati per anno di competenza.

Nella relazione redatta dalla Giunta sono illustrati:

  • Valutazioni di efficacia e di efficienza sulla gestione;
  • I criteri di valutazione del patrimonio e delle componenti economiche;
  • Gli scostamenti tra previsioni e valori consuntivi e vengono individuate e motivate le cause che li hanno provocati.

Il rendiconto della gestione è sottoposto a controllo da parte dell’organo di controllo regionale, inoltre per tutti gli EE.LL. con popolazione superiore ad 8.000 abitanti e per quelli per i quali la gestione si chiuda con un disavanzo di gestione il rendiconto deve essere presentato alla Sezione Enti Locali della Corte dei Conti per il referto previsto dalla Legge n.51/82.

Richiedi gli appunti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque − = 1

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>